Supporto

Picco e Rifinitura


Prepararsi in modo ottimale per una competizione è un'arte. Qui trovi le basi.


1. Picco - una strategia per raggiungere le tue prestazioni migliori

Per ottenere le massime prestazioni è necessario preparare in modo speciale gli appuntamenti clou della tua stagione. 2PEAK divide la stagione in vari periodi. Le fondamenta sono formate da periodi di Allenamento Base, questi sono seguiti da periodi di Preparazione e, infine, il periodo di Competizione. Più la data dell'evento si avvicina, più l'allenamento diventa specifico e intenso. Questo modalità di crescita per l'evento la chiamiamo "picco". L'obiettivo è quello di essere al top della forma per il giorno X. 2PEAK assicura che questa intensificazione dell'allenamento si basa su ciò che è successo in precedenza e tiene conto delle capacità di recupero individuali dell'atleta. Dopo la super stimolazione nell'ultima dura fase dell'allenamento, ci deve essere un supercompensazione - vale a dire, una fase di recupero. Questa è nota come rifinitura ed è una parte altrettanto importante della strategia del picco.

2. Rifinitura - recupero intenzionale appena prima della gara

Per "rifinitura" intendiamo una fase di sollievo poco prima dell'evento principale, per essere sicuri che tu abbia recuperato e ti senta ben pronto per la gara. Il trucco è quello di avere il giusto tempismo. È possibile rifinire troppo o troppo poco. Secondo la pratica presente, una marcata riduzione in volume del 40 - 50% è quella corretta. Però, l'intensità dell'allenamento è mantenuta alta. Ci sono intervalli di tempo di corsa per impedire al corpo di entrare in modalità completa di recupero. La durata della rifinitura dipende dalla lunghezza e dalla difficoltà della gara. Prima di un evento lungo e duro come un iron man, la rifinitura in genere dura per due settimane, prima di una corsa da 10km invece, solo pochi giorni. Di quanto il volume viene ridotto, dipende dal volume dell'allenamento normale che è stato svolto. Se ci si allena 4 ore alla settimana, non è necessario lo stesso recupero di quello per un triatleta sulla lunga distanza, il quale si allena per 25 ore o più alla settimana. 2PEAK adatta automaticamente la fase di rifinitura, al tipo di gara e all'allenamento fatto.

Suggerimenti per la rifinitura
Per avere successo in un competizione, è richiesto una crescita a lungo termine in allenamento. Poco prima di un evento, non si può guadagnare molto di più - ma posso essere fatti degli errori fatali.
1. Non fare nessun esperimento appena prima (o durante) una gara.
2. Rimani calmo e concentrato. Ricorda che l'allenamento a lungo termine porta risultati.
3. Non cercare di compensare alcun deficit di allenamento, poco prima di un evento.



Picco per un evento principale di triathlon

Peaking for ironman event

L'illustrazione mostra la preparazione per un evento iron man. Puoi vedere chiaramente, il recupero indotto dalla riduzione del volume di allenamento nelle ultime due settimane.

Picco per una corsa ciclistica a tappe

Peaking for Stage Races

Questa illustrazione mostra un picco per una corsa ciclistica a tappe - come obiettivo principale di una stagione. C'è una breve corsa a tappe nel bel mezzo di maggio, che rientra nella fase intensiva prima della gara (16-18,05)

Picco per una maratona

Peaking for Marathon

Questa illustrazione mostra la preparazione per una maratona. La rifinitura è meno pronunciata che per l'evento triathlon o la corsa a tappe mostrati in questa pagina, questo a causa del volume di allenamento più ridotto.



Allenamento ciclismo | Allenamento triathlon | Allenamento podismo | Allenamento sci da fondo | Allenamento mountain bike